Monitoraggio: ecco perché è importante